Ispica. Dal prossimo lunedì traffico interrotto in via Statale. Al via lavori di allargamento

0
1828

Inizieranno lunedì 26 agosto i lavori di allargamento della sede stradale del tratto interno di via Statale di Ispica, nella parte alta della “Cianata ‘o tagghiu”. Sarà ulteriormente abbattuta la parte di roccia che in atto limita anche la visibilità in prossimità della curva con la quale si accede al centro urbano, provenendo da Siracusa.

Per consentire il sereno e celere svolgimento dei lavori, la circolazione veicolare fra via Michelini e il Trivio Ispica-Pozzallo-Rosolini sarà interrotta: sarà solo consentito accedere al Conad Pitima e alle attività commerciali attigue.

Il traffico subirà le seguenti modifiche, in base all’Ordinanza emessa dal Capo settore Lavori pubblici il 20 agosto.

l veicoli provenienti da Modica, giungendo all’intersezione con via Scalanova (all’altezza della Stazione dei Carabinieri), svolteranno a destra fino a raggiungere l’intersezione con la S.P. 46 Ispica-Pozzallo; i veicoli provenienti da Siracusa-Portopalo-Pachino giungendo all’intersezione con via Strada Barriera, svolteranno a destra fino a raggiungere l’intersezione con Corso Vittorio Emanuele.

Diverso il percorso dei mezzi pesanti superiori a 35 quintali: quelli provenienti da Modica, giunti all’intersezione con la S.P. 45 (Beneventano – Pozzallo) proseguiranno in direzione Pozzallo da dove riprenderanno la Strada Statale 115 attraverso la S.P. 46 Ispica-Pozzallo; i mezzi pesanti provenienti da Siracusa percorreranno il medesimo itinerario in senso contrario.

Saranno istituiti una serie di divieti: divieto di transito e sosta con rimozione forzata nella via Statale, nel tratto compreso tra l’ingresso al supermercato Conad-Pitima e la via Michelini; senso unico di marcia, limitatamente alla durata dei lavori nella Strada Barriera, nel tratto compreso tra la SS 115 e il Corso Vittorio Emanule e divieto di sosta con rimozione forzata in via Michelini, nel tratto compreso tra la via Statale e la via delle Madonie.

Tutti i tipi di autobus di linea non potranno accedere al centro urbano. Le società di autolinee sono state avvertite per predisporre fermate alternative fuori dal centro abitato.

L’ultimazione dei lavori è prevista entro venerdì 6 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.