Modica. Gli ex contrattisti passano a 34 ore settimanali

0
366

Hanno firmato oggi i 113 lavoratori denominati “ex contrattisti” attualmente in organico al Comune di Modica che dal primo settembre avranno un aumento (da 33 a 34) nel loro monte ore settimanale. Considerati i 169 pensionamenti dal 2014 alla fine di quest’anno, è apparsa inevitabile questa modifica contrattuale che precederà l’attribuzione del tempo pieno (36 ore) a partire dall’inizio del prossimo anno. La trasformazione dei singoli contratti a 34 ore è in sintonia con le previsioni di costi del personale nel corso dell’anno 2019 e non comporta nessuna variazione della vigente dotazione organica comunale. “Grazie a questa modifica – commenta il Sindaco – verrà rimodulato il servizio visto che i 113 dipendenti effettueranno un secondo rientro pomeridiano il giovedi dopo quello del martedi. Questo significa maggiore presenza all’interno degli uffici soprattutto nelle ore pomeridiane considerati i tanti dipendenti in meno a causa dei pensionamenti. Il passaggio prima a 34 ore e poi a tempo pieno era un impegno che avevamo preso in campagna elettorale e che a breve verrà mantenuto in pieno”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

19 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.