Scicli. Ascensore Croce, il sindaco replica dopo le esternazioni dell’ex Sovrintendente di Ragusa Rizzuto

0
422

“Confermo – ed è l’ultima volta che intervengo sul tema- quanto dichiarato in precedenza. Il Comune non è mai stato titolare del progetto di ascensore sul colle Croce, e, fatto paradossale, gli uffici regionali hanno chiesto al Comune gli elaborati, non avendoli mai ricevuti dalla Sovrintendenza di Ragusa”. Così stamani il sindaco di Scicli, Enzo Giannone. “Da mesi e con comunicati stampa, abbiamo chiesto un confronto pubblico al Sovrintendente di Ragusa sulla questione dell’ascensore che doveva portare all’ex Convento della Croce, confronto che il Sovrintendente uscente ha sempre disatteso.Nonostante le offese personali che lo stesso ha recato in vari momenti a una istituzione democratica, quale è un sindaco, ci asteniamo – per l’alto senso della Politica che abbiamo- dal portare i faldoni con le carte in altre sedi, che pure sarebbero deputate, e facciamo al dottor Calogero Rizzuto i miglior auguri di buon prosieguo della carriera nell’incarico cui la politica regionale lo ha destinato”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.