Modica, La Fiera della Contea va in archivio. Dalla 23^ edizione tante novità e un impegno per il futuro “Sperimentare nuove soluzioni 2.0”

0
853

Va in archivio la 23^ edizione della Fiera della Contea. La tradizionale campionaria dell’estate modicana, allestita negli ultimi dieci giorni nello spazio antistante lo stadio di Contrada Caitina, ha offerto una vetrina per aziende e realtà del territorio che, in alcuni casi, scommettono su questa kermesse da vent’anni.
È, infatti, dal 1997 che questa fiera si lega a doppia mandata all’inizio della bella stagione della città di Modica. Quest’anno il riscontro non è stato quello del passato, ma il bilancio spinge Luigi Galazzo, organizzatore della manifestazione, a guardare al futuro riprendendo, e rivedendo, una formula che, sopratutto per i primi 20 anni, è stata più che vincente ma che ora necessità di qualche rivisitazione.
“La Fiera della Contea, lo abbiamo visto insieme agli espositori prima di fare una riflessione riguardo a ciò che vogliamo essere domani, ha bisogno di guardare al futuro con nuovi occhi – ha detto Galazzo, che è presidente della Pro Loco di Modica – l’edizione appena conclusa ci dimostra che la manifestazione, che prima rappresentava un vero e proprio servizio, un anello di congiunzione tra aziende e pubblico, deve cambiare pelle. Inoltre, una serie di coincidenze, manifestazioni collaterali, probabilmente ha contribuito al calo di affluenza. Succede in molte altre fiere ed è sicuramente sintomo dei tempi. In questo senso una calendarizzazione oculata degli eventi aiuterebbe, non poco. Con questo non cerchiamo capri espiatori o attenuanti. C’è la presa d’atto che la Fiera della Contea deve adeguarsi alle nuove richieste del mercato, e su questa direzione lavoreremo. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in questo appuntamento”.
“Continueremo seguendo nuove strade – conclude Galazzo – ma la nostra attenzione per il pubblico e per gli operatori che rendono possibile la nostra settimana in Fiera sarà sempre il nostro valore aggiunto”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici − quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.