Il Consigliere M5S Gurrieri denuncia lo stato di abbandono incontrollato nella zona soprastante via del Mercato a Ragusa Ibla

0
420

Anche gli scorci del quartiere barocco di Ragusa meritano di essere salvaguardati e tutelati. L’eventuale disattenzione, in questa direzione, deve essere stigmatizzata. Lo sostiene il consigliere comunale M5s Ragusa Giovanni Gurrieri che, periodicamente, prende atto della presenza di cantieri più o meno necessari che, comunque, deturpano l’immagine complessiva che si dovrebbe avere di Ibla.

“E’ più o meno quanto accade – afferma il consigliere Gurrieri – nella zona soprastante la via del Mercato, raggiungibile attraverso una serie di scale. Qui abbiamo a che fare con una sorta di minismottamento che, delimitato dalle immancabili fettucce di colore rosso, non si sa da quanto tempo si trova in queste condizioni e non si sa per quanto tempo ancora ci rimarrà. Ricordo a tutti, e anche a me stesso, che ci troviamo in un’area con un’elevata concentrazione di monumenti Unesco e che abbiamo l’obbligo di muoverci nella maniera più opportuna per preservarne immagine e integrità. E’ un dovere morale che impone a tutti, anche e soprattutto agli enti locali, di agire con la massima attenzione possibile. E non è certo il caso di quanto sta accadendo in via del Mercato”. E Gurrieri aggiunge: “Non è possibile lasciare vere o proprie frane nel cuore del centro storico e se davvero questa amministrazione comunale intende puntare sulla rigenerazione urbana e il recupero dei vuoti urbani, è necessario iniziare a prendersene cura fermando scenari che si possono definire di abbandono incontrollato”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

undici − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.