Passaggi a livello a Vittoria, un problema senza soluzione. Sviluppo Ibleo incontrerà l’assessore regionale alle Infrastrutture per sollecitare interventi

“La questione dei passaggi a livello nella nostra città non la scopriamo certo noi. E’ un problema antico che, però, nonostante le sollecitazioni provenienti da più parti, a cominciare da quelle che arrivano dalla Cna comunale, non ha ancora trovato una soluzione concreta e sostenibile”. Ad affermarlo i componenti della segreteria cittadina del movimento politico Sviluppo Ibleo secondo cui la situazione non può continuare a passare ulteriormente sotto silenzio, nonostante le periodiche accuse che si registrano. “Stiamo parlando – continua Sviluppo Ibleo – di disagi di almeno tre volte al giorno che si verificano in fasce e orari strategici. I disagi più seri sono rappresentati per le ambulanze in emergenza. I passaggi a livello chiusi, all’ingresso della città, diventano veri e propri ostacoli insormontabili. E’ chiaro che così non si può più andare avanti. E, nonostante ogni tanto non se ne parli, il problema continua a rimanere serio ed è una questione su cui la politica deve assumere un impegno serio e concreto”. Sviluppo Ibleo sottolinea che è necessario “richiedere impegni seri da parte della Regione ed ecco perché incontreremo l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. Vogliamo sottoporre alla sua attenzione una serie di proposte e, soprattutto, comprendere se esiste la volontà politica da parte della Regione di attivarsi per sanare una questione molto delicata che ha visto impegnati più esponenti della società civile a cercare di trovare delle risposte che possano essere all’altezza della situazione. Noi, come sempre, siamo disponibili a fare la nostra parte. Ma ci attendiamo che la Regione possa ascoltarci e studiare con il Comune una serie di azioni per cercare di superare questo ostacolo davvero preoccupante per le conseguenze che ne potrebbero insorgere e che, ormai, risulta assolutamente anacronistico”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI