A Modica la serata con Marco Ferradini. Venerdì alla Fondazione Teatro Garibaldi un evento dedicato alla più bella musica italiana

0
813

Ieri come oggi, un successo senza tempo, una canzone vera che descrive perfettamente l’essere umano. Con “Teorema” e tutta la sua arte cantautorale e interpretativa Marco Ferradini sarà protagonista di una emozionante serata dedicata alla violenza sulle donne, attraverso la più bella musica italiana. Venerdì 3 maggio, alle ore 21.00, alla Fondazione Teatro Garibaldi di Modica, l’evento a ingresso libero “L’Italia in musica”, in compagnia del noto cantautore che si racconterà e regalerà alcuni dei suoi successi più famosi. A essere omaggiata la più nota musica italiana, da Concato a Pino Daniele, da Renato Zero a Lucio Dalla a Battisti e tanti altri. Sul palco anche il gruppo catanese Retrosonika, con un repertorio di brani musicali dedicato ai più grandi cantautori italiani e arrangiati in chiave originale con la splendida performance vocale di Claudia Lanzafame. L’amore puro, gentile, sano, vero: sarà un inno all’emozione celebrata dai grandi successi italiani attraverso parole e musica. Cresce dunque l’attesa a Modica per una serata che si preannuncia da non perdere: il pubblico del bellissimo teatro modicano infatti si lascerà trascinare dalle melodie più note del panorama nazionale e coinvolgere dalle riflessioni dello stesso Ferradini intervistato dal giornalista Giorgio Fratantonio. Con loro i Retrosonika, evoluzione degli Ironika Suerte, che vanta un repertorio di oltre 50 brani inediti, alcuni dei quali saranno a breve presentati in un nuovo lavoro discografico.
La serata è organizzata dall’associazione culturale “Il fischio”, presieduta da Pietro Tortorici, e gode del patrocinio del Comune di Modica e della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti − 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.