Pozzallo. Due etti di marijuana pronti per lo spaccio: arrestato dai Carabinieri

0
1365

I Carabinieri della Stazione di Pozzallo hanno tratto in arresto un pozzallese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’attività di polizia ha preso le mosse dopo alcuni movimenti sospetti eseguiti dal giovane che con circospezione si era recato nei pressi della propria abitazione con alcuni involucri sospetti, ed i militari, stante la presenza di precedenti specifici, hanno eseguito una perquisizione domiciliare. L’operazione ha permesso di rinvenire due involucri di cellophane contenenti marijuana, per un totale di 200 grammi, ed un’altra piccola dose di alcuni grammi già ponta per essere spacciata.
Al termine della perquisizione lo stupefacente è stato sequestrato e sarà trasmesso ai competenti laboratori analisi per le valutazioni qualitative. I militari hanno arrestato Robertino Garofalo, 51 anni, gravato da diversi precedenti specifici. Al termine delle operazioni l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura di Ragusa, Sodani.
Le attività di controllo del territorio volte a prevenire e reprimere condotte delittuose come il traffico degli stupefacenti proseguirà nelle prossime settimane con numerosi ed intensificati servizi su tutto il territorio della Provincia di Ragusa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.