Il Consiglio di Scicli aderisce a Patto dei sindaci per energia sostenibile

Il Consiglio comunale di Scicli ha adottato ieri sera il Documento della UE riguardante il Patto dei Sindaci per l’energia sostenibile e il clima con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera del 40% e per mitigare i rischi derivanti dai cambiamenti climatici. Questo documento darà al Sindaco il mandato di sottoscrivere presso la Commissione europea un impegno fino al 2030 sugli obiettivi da raggiungere. L’Ente dovrà redigere il PAESC (Piano di azioni per l’energia sostenibile e il clima) con la individuazione delle azioni da intraprendere secondo una strategia a medio e lungo termine. Ha un prosieguo dunque l’azione amministrativa, già intrapresa dalla giunta Giannone con la redazione del PAES, di puntare ad una politica di promozione dell’autoconsumo, controllo energetico e riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Importantissime, nell’attuazione del programma, saranno le attività di informazione e sensibilizzazione con la collaborazione di operatori dei settori economici e professionali di competenza. Un passo in avanti per essere cittadini di Europa.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI