Ragusa-Catania, on. Dipasquale (PD): “Governo gialloverde dimostri di non essere contro questo territorio”

0
491

Sull’ennesimo rinvio del Cipe sulla Ragusa-Catania interviene l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, che si dice “dispiaciuto per quanto avvenuto nei giorni scorsi, soprattutto dopo il lavoro fatto negli ultimi anni per arrivare all’atteso traguardo. Come Partito Democratico siamo riusciti a far finanziare l’opera, abbiamo seguito passo dopo passo tutto l’iter, superando tutti gli ostacoli che si sono presentati in ogni livello. E proprio all’ultimo registriamo un nuovo stop che non lascia presagire nulla di buono. Francamente, da questo governo gialloverde ci aspettavamo di più. Invece: hanno bloccato i fondi per la metropolitana di superficie per la città di Ragusa e ora gettano alle ortiche tutto il lavoro fatto sulla Ragusa-Catania, rimandando indietro le lancette di almeno un anno per delle verifiche (pare) su qualcosa che era già stato risolto. Sorge il sospetto – continua Dipasquale – che questo Governo sia contro il Sud e contro la provincia di Ragusa in particolare”.
“Naturalmente spero di essere smentito al più presto – dice ancora il parlamentare ibleo – non solo con il recupero da parte del Governo di tutto il lavoro fatto, ma con la definitiva approvazione da parte del Cipe in modo di poter vedere presto i cantieri. Inoltre – conclude – Spero di poter vedere impegnate per la nostra provincia anche risorse nuove: ci sono i progetti della Siracusa-Gela che aspettano di essere finanziati e molti cittadini siciliani ansiosi di poter viaggiare tra le province in sicurezza”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciotto − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.