Pier Paolo Pasolini tra poesia, narrativa e cinema, al centro del VII “Sabato letterario” del Caffè Quasimodo di Modica

Appuntamento con la grande letteratura il prossimo 12 gennaio al Caffè Letterario Quasimodo. In programma una serata dedicata a Pier Paolo Pasolini tra poesia, narrativa e cinema, che si terrà alle ore 17,30 al Palazzo della Cultura nel quadro dei “sabati letterari” della stagione culturale 2018-2019 del circolo modicano.
Dopo l’introduzione di Domenico Pisana, Presidente del Caffè Letterario Quasimodo, a parlare di questo grande intellettuale del ‘900 saranno Michele Armenia, docente di Lettere nel Liceo Classico di Modica, che si soffermerà sulla figura di Pasolini tra poesia e narrativa, e Danilo Amione, critico cinematografico e docente di cinematografia nell’Accademia delle Belle Arti di Ragusa, che parlerà dell’attività cinematografica di Pasolini.
La serata vedrà la lettura di testi poetici e di stralci di romanzi di Pasolini, a cura di Daniele Voi, Speaker radiofonico, e Assunta Adamo della Compagnia “Piccolo Teatro” di Modica.
“Pasolini – afferma Domenico Pisana – è una personalità artistica complessa e poliedrica. Abbiamo pensato di dedicarle una serata sintetizzando una serie molto varia di attività che sono convissute in lui o che si sono succedute nel tempo: poesia, narrativa, critica letteraria, attività cinematografica e di regista. Insomma un personaggio che, fra l’altro, ha influito molto sul pensiero sociale e politico dei primi anni ‘70 , grazie ad alcuni sui interventi polemici e saggistici sulle pagine di riviste e quotidiani italiani, ove Pasolini ha posto in essere tutta la sua passione di intellettuale svelando anche lo scandalo delle contraddizioni”
La serata sarà arricchita da intermezzi musicali a cura del “Trio Ecole”, composto dal M° Lino Gatto alla chitarra, il M° Paolo Bernò al clarinetto e Giuseppe Mallia al flauto.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI