Attivato il gazebo dell’Ati gestore igiene ambientale a Ragusa. Fornirà delucidazioni su raccolta differenziata

0
900

Attivato ieri, in piazza Libertà, il gazebo informativo dell’Ati che gestisce il servizio di igiene ambientale nella città di Ragusa. L’occasione risulta utile per comunicare ulteriormente alla cittadinanza che il calendario della raccolta differenziata sul territorio comunale subirà una importante modifica a partire dall’1 gennaio 2019. La raccolta della plastica, infatti, sarà effettuata il martedì, mentre quella del vetro passerà al mercoledì in concomitanza con la raccolta della frazione organica. Gli operatori dell’Ati, formata dall’impresa ecologica Busso Sebastiano, da Ciclat e da Igm Siracusa, hanno dunque spiegato ai cittadini come questa variazione sia motivata dal fatto che la grande risposta dei ragusani in termini di quantità di rifiuti differenziati ha comportato una produzione molto alta degli imballaggi plastici con ritardi, a volte anche molto sensibili, negli orari di raccolta. Spostando al martedì la raccolta (eliminando, quindi, la concomitanza con il ritiro della frazione organica, altra componente molto pesante in termini di quantità), si è fiduciosi sul fatto che almeno questo problema possa essere risolto. Attraverso il gazebo, inoltre, è possibile comunicare ai cittadini quali sono le altre novità riguardanti i risultati finora raggiunti e l’andamento della raccolta differenziata. E’ inoltre distribuito materiale informativo di vario genere. Sono forniti, in più, chiarimenti specifici a chi richiede delucidazioni in proposito. Il gazebo resterà operativo in piazza Libertà per l’intera giornata di oggi e anche domani sabato 29 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.