Vittoria. Il “Portella della Ginestra” conclude progetto in Turchia

Conclusa la settimana di mobilità ERASMUS+ in Turchia dell’Istituto comprensivo “Portella delle ginestre” di Vittoria, che si affaccia per la prima volta alla possibilità di collaborare con altre scuole europee in un progetto su una tematica di interesse comune e di effettuare mobilità di alunni, insegnanti e staff presso le scuole partner.
I progetti approvati dall’Agenzia Nazionale impegneranno, infatti, la scuola “Portella delle ginestre” in ben quattro partenariati, di cui uno addirittura come capofila.

“Per l’attuazione dei quattro progetti occorrerà lavorare tanto, lo sappiamo – ha dichiarato la Dirigente scolastica, Daniela Mercante – ma siamo altresì consapevoli della grande opportunità che essi rappresenteranno per la nostra comunità educante: ogni progetto risponderà ad una o più priorità europee rilevanti per il settore della scuola, e si tradurrà in una opportunità di cambiamento in una dimensione europea, per stimolare processi di innovazione e miglioramento e promuovere i valori dell’inclusione e tolleranza.

“D’altronde – hanno precisato le docenti Claudia Cecere, Daniela Iapichino ed Anna Vario, coordinatrici dei singoli team – lo slogan del programma Erasmus + 2014/2010 è “Cambiare vita, aprire la mente”: è questo l’augurio per i nostri giovani alunni, è questa la finalità delle alleanze della conoscenza che proveremo a costruire con i nostri partner: Francia, Regno Unito, Polonia, Romania, Turchia, Macedonia, Grecia e Finlandia.

Il primo team, formato dalla dirigente scolastica Daniela Mercante e dai docenti Daniela Iapichino, Gabriele Izzia, Rosa Nicastro, Vanessa Scalone ed Anna Vario (coordinatrice), ha partecipato al Transnational meeting ad Istanbul, per l’avvio del primo dei quattro progetti approvati, di cui la Francia è capofila, ed ospitati dalla Büyük Reşitpaşa Ortaokulu.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI