Maltempo. I residenti di San Giacomo e zone limitrofe sono rimasti isolati da Ragusa, Chiavola: “Servono interventi risolutivi”

“Prevenire è meglio che curare. Lo abbiamo già detto in altre occasioni. E, purtroppo, se non si interviene nei tempi dovuti, poi si verifica quanto è accaduto stamattina con i residenti di San Giacomo e delle contrade limitrofe rimasti praticamente tagliati fuori dal resto della città. Le vie di comunicazione erano impercorribili”. A denunciarlo è il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Ragusa, Mario Chiavola, il quale monitora con estrema meticolosità le problematiche che si verificano nella frazione rurale di Ragusa. “Devo aggiungere – prosegue Chiavola – che la Protezione civile si è fatta in quattro, a partire da metà mattinata, per cercare di sgombrare la sede stradale delle varie arterie dal fango e da altri residui che erano finiti in mezzo alla carreggiata e che rappresentavano un vero pericolo per gli autoveicoli, pochissimi per la verità perché in molti sono tornati indietro, in transito. Quindi, da un lato abbiamo preso atto del fatto che gli operatori della Protezione civile, ma anche dell’Anas, sono intervenuti in tempi record per cercare di ripristinare lo status quo. Dall’altro lato non possiamo non sottolineare che, nonostante le varie segnalazioni riguardanti il decespugliamento e la scerbatura delle strade in questione, nulla è stato fatto. E quanto accaduto è una diretta conseguenza di questa disattenzione. E’ una sollecitazione che avanziamo al Comune da mesi, lo abbiamo fatto con la precedente amministrazione e abbiamo continuato a farlo con quella attuale. Chiediamo che il problema possa essere in qualche modo risolto per evitare di nuovo di fare i conti con questa situazione di disastro ogni qualvolta le piogge, come a quanto pare accadrà sempre più spesso, si verificano in maniera abbondante sul nostro territorio. L’impresa incaricata dal Comune è già operativa da questo pomeriggio. Ma è necessario un intervento definitivo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI