La Volley Avimecc Modica torna al “Palarizza” contro Sabaudia a “caccia” del primo brindisi casalingo

 Archiviato il primo successo della stagione sul campo dell’Aursispa Alessano, la Volley Avimecc Modica di coach Peppe Bua, domenica alle 18 torna al “PalaRizza” per affrontare il sestetto della Gestioni & Soluzioni Sabaudia per la gara valida come terza giornata del girone Blu del campionato di Lega A3.

A Tricase, Chillemi e compagni hanno dimostrato di essere una squadra “tosta” che può ben figurare il serie A3 per cui i biancoazzurri avranno come obiettivo quello di “regalare” ai propri tifosi il primo “brindisi” casalingo della stagione.
Bua in settimana ha lavorato per oleare gli schemi e per evitare i piccoli cali di tensione che contro Alessano probabilmente sono costati un punto in classifica, ma il sestetto modicano è tra i più giovani della serie e l’inesperienza di alcuni componenti del gruppo sono in un certo senso fisiologici.
“Siamo soddisfatti per la vittoria ottenuta a Tricase domenica scorsa – spiega capitan Calogero Tulone – ma siamo già proiettati al match di domenica prossima del “PalaRizza” contro Sabaudia. Ogni partita – continua – per noi è di fondamentale importanza per cui dovremo tenere sempre alta la concentrazione e dare sempre il massimo in campo. Gli ingranaggi della nostra squadra stanno iniziando a funzionare al meglio, per cui mi aspetto tanto da questo gruppo e sono sicuro che avremo le giuste risposte dal campo. Il pubblico – conclude il palleggiatore della Volley Avimecc Modica – rappresenta per noi l’iomo in più in campo, perciò spero di vedere il “PalaRizza£ pieno come nella gara di esordio e invito tutti a venirci a sostenere”.
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI