Ispica, Quarrella: la rete idrica perde acqua e l’amministrazione comunale naviga a vista

Si susseguono a ritmo giornaliero le segnalazioni dei cittadini ispicesi in merito alla perdita d’acqua potabile dalle condotte comunali che dovrebbero garantire il servizio idrico alle abitazioni. Guasti e perdite che persistono per giorni e giorni costringendo i cittadini ad assistere all’enorme spreco di un bene pubblico nel più assoluto disinteresse dell’amministrazione.
“Non abbiamo difficoltà ad ammettere – scrive il Consigliere indipendente Giuseppe Quarrella – che la questione della rete idrica colabrodo è un problema che ad Ispica si trascina da anni, ma che solo l’incapacità amministrativa di chi sta oggi a Palazzo Bruno poteva rendere ancora più disastrosa ritardando i tempi di riparazione.
Tempi di riparazione che si sono allungati a causa della dissennata scelta politica di spendere circa duecento mila euro di fondi comunali, per costruire un marciapiede in contrada Ucca Marina che servirà ai pochi amici e simpatizzanti che solo in estate abiteranno in quella zona.
Una scelta politica che per tutta l’estate ha costretto il resto dei cittadini a percorrere strade di campagna immerse nei canneti e reti idriche riparate in ritardo per mancanza di fondi; fondi che sono stati appunto impegnati in questa opera meno urgente e dagli obbiettivi prettamente elettorali.
Appare ormai chiaro a tutti che in quest’ultimo scorcio di consiliatura nulla di buono potrà venire per la città dall’attuale classe dirigente e dal gruppo consiliare che la sostiene, poiché saranno impegnati nel soddisfacimento dei propri bisogni elettorali in attesa di carpire ancora una volta la fiducia e il voto dei cittadini” conclude Quarrella.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI