Scicli, dopo l’Asp anche l’Arpa smentisce Goletta Verde di Legambiente: falsi anche i dati sul torrente Modica-Scicli

Asp e Arpa, i due enti di tutela e monitoraggio della salute, smentiscono in maniera categorica e inappellabile Goletta Verde di Legambiente. A darne notizia il sindaco di Scicli Enzo Giannone e l’assessore all’ambiente Ignazio Fiorilla. L’Arpa ha condotto un prelievo a 8 metri della battigia nello specchio di mare del lido Arizza, in direzione del torrente Modica-Scicli. “Le indagini non evidenziano condizioni di inquinamento”, scrive l’Arpa. “Le concentrazioni dei parametri determinati sul prelievo delle acque del Torrente Modica-Scicli, effettuato a circa 60 metri dalla cosiddetta foce, nell’area dove il corso d’acqua in atto crea un fenomeno di lagunaggio senza sboccare a mare, sono coerenti con la condizione di ristagno delle acque e non evidenziano consistenti condizioni di inquinamento”. “Ci permettiamo a questo punto di chiederci”, afferma il sindaco Giannone, “come , dove e quando Goletta Verde avrebbe fatto i prelievi e le relative analisi, mettendo in moto un meccanismo mediatico intollerabile e ingiusto a discapito dell’immagine della città di Scicli e del suo territorio. A maggior ragione a questo punto il Comune valuterà eventuali azioni risarcitorie ai danni di chi ha perpetrato questa azione”. “Per contro, continuando nel nostro impegno serio, a tutela dell’ambiente, ci siamo comunque attivati sin da subito per promuovere un incontro tra i Comuni di Scicli e Modica, l’Asp, l’Arpa, la ex Provincia, la Capitaneria di Porto per monitorare tutte le criticità che possono essere presenti lungo l’alveo del torrente Modica-Scicli, a partire dal depuratore di Modica, così come peraltro abbiamo fatto reiteratamente anche in passato”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI