Pozzallo per i Giovani – Rappresentanza Consulta Giovanile all’ARS. Giornata veramente importante per la Consulta Giovanile di Pozzallo

Si è svolto a Palermo, all’Assemblea Regionale Siciliana, l’incontro con le Consulte Giovanili della Sicilia.
È stato istituito un vero e proprio Coordinamento, formato da tutti ragazzi appartenenti alle Consulte dei vari Comuni, il primo incontro, in mattinata, tenutosi al Comune di Palermo, ha visto la presentazione di tutti i membri del nuovo Ordine, nonché le elezioni dei Consiglieri, del Presidente e dei vari responsabili dei settori, inoltre, è stato spiegato il nuovo regolamento, come anche le modalità di voto e di consultazione.
Successivamente, dalle ore 14:30, il coordinamento si è spostato all’ARS Sicilia, dove è stato presentato alla presenza del Deputato Miccichè, Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana e dell’Assessore Roberto Lagalla.
Il Presidente di questo nuovo ed importante Coordinamento Regionale delle Consulte è Alessandro Magistro, eletto dai membri stessi, già presidente della Consulta dei Nebrodi.
Pozzallo possiede così un altro elemento di vanto e di lustro, non solo in territorio provinciale ma adesso anche regionale.
“In un solo anno, la Consulta Giovanile di Pozzallo si è veramente impegnata per farsi conoscere, tramite eventi e campagne di sensibilizzazione. È un’importante novità che nella nostra terra Siciliana venga svolta una vera e propria assemblea Giovanile – commenta Iozzia Vincenzo, Presidente della Consulta Giovanile – e adesso è arrivato il momento di lavorare per il bene dei giovani, affinché tutti noi possiamo lasciare un segno per una Sicilia Giovanile migliore.
Vorrei – continua Iozzia Vincenzo – ricordare che tutto questo impegno viene svolto a costo 0, senza nessuna retribuzione, pagando come tutti gli altri Presidenti di tasca propria le varie spese. Spero che questo coordinamento porti grandi frutti per tutti e noi, dal nostro piccolo cercheremo di mettercela tutta.”
Esprime grande orgoglio anche l’Assessore alle Politiche Giovanili della città marinara, Alessandra Azzarelli, che sin dalla nascita della Consulta Giovanile pozzallese, ha appoggiato i ragazzi, incoraggiandoli ed invogliandoli a dare sempre il massimo.
I giovani pozzallesi già stanno già preparando il programma estivo che l’anno scorso si è rivelato un successo tra i ragazzi della città e non solo, e che quest’anno si arricchirà di ulteriori eventi.
C’è da ricordare anche l’impegno dei ragazzi nel sociale: giorno 5 maggio, in Piazza delle Rimembranze, si terrà uno stand in rappresentanza della Telethon, con la quale hanno intrapreso una partnership (che rende la Consulta di Pozzallo la prima in provincia ad essere nell’albo delle Consulte della fondazione Telethon), e che rimarca la voglia di spendersi per la collettività. Si apre così una pagina importante per la comunità pozzallese, pronta a sostenere i suoi giovani, coloro che avranno le redini del futuro della cittadinanza.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI