Venti visiere protettive donate alla polizia locale di Modica

2
1811

Non lavorare ma trovare il modo di impiegare il tempo fattivamente e, nello stesso tempo, aiutare chi in questo momento è in prima linea nella lotta contro il coronavirus. E’ il caso dell’imprenditore Carmelo Muriana che ha realizzato e donato venti visiere alla polizia locale per essere impiegate durante i servizi esterni. Muriana, titolare dell’Osteria dei Sapori Perduti, appassionato del “fai da te”, ha realizzato questi sistemi e, stamattina, li ha consegnati al comandante Rosario Cannizzaro.
“Ancora una volta – sottolinea l’ufficiale – gli imprenditori hanno dato una risposta concreta per aiutarci a lavorare con maggiore tranquillità. Dopo Angelo Petriglieri di Line Pubblicità, l’Atelier Loredana Roccasalva, ora anche Muriana ha contribuito a rendere più sicuro il nostro lavoro. Li ringrazio per quello che hanno, spontaneamente, fatto.”

2 Commenti

  1. Carmelo Muriana e’ una persona molto altruista e che non si smentisce mai, persona d’altri tempi , senza offesa per qualcuno , unico.

  2. Bravo Carmelo. Sei piccolo di statura, grande di cuore e fine di cervello. Bravo sei grande.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 − 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.