Modica. Ogni domenica si pulisce una zona..Il tutto nasce da un gruppo whatsapp 

1
3006

Nasce a Modica un consistente gruppo per la salvaguardia dell’ambiente, composto da giovani che hanno ben pensato “ai fatti più che alle parole”. Nell’ultimo periodo il tema ambiente è molto sentito a causa dei cambiamenti climatici che hanno scosso l’intero pianeta. In diverse città del mondo molte persone hanno deciso di intraprendere opere di bonifica e sensibilizzazione così da poter dare l’esempio nella speranza che altri li seguano. Anche sui social sono iniziate diverse campagne pubblicitarie per diminuire lo spreco e bloccare l’inquinamento. Non a caso la maggior parte dei promotori sono giovani.

La scorsa domenica a Modica un consistente gruppo di persone, circa 150, sono state protagoniste dell’ennesima pulizia del territorio. Dopo essersi organizzati attraverso un gruppo Whatsapp al quale è possibile accedere grazie ad un link sui social, si sono incontrati nel luogo stabilito, e hanno bonificato la zona delle cooperative, dove ogni giorno molta gente va a correre o passeggiare. “#IAMbientemodica” è il nome del gruppo formatosi quasi per caso, che è riuscito a suscitare interesse e coinvolgimento da parte di molti. “Siamo contenti e allo stesso tempo entusiasti – ha commentato il consulente alle politiche giovanili Samuele Cannizzaro, uno dei cofondatori insieme a Carla Agosta, Monica Campailla, Luna Viola e Rino Caccamo del folto gruppo – per quello che ogni domenica mattina riusciamo a fare per la nostra Città, raccogliendo ogni tipo di rifiuto, incautamente abbandonato, così da rendere i vari quartieri sempre più vivibili e ancora più puliti, rispettando  il nostro ambiente”. “La voglia di alzarsi si trova – ha commentato Monica Campailla che ha scritto sul gruppo Whatsapp-  è nostra  intenzione proseguire questa avventura il più possibile”.

Tutto questo sarà possibile grazie alla collaborazione e alla partecipazione di tutti i giovani che hanno a cuore questo progetto e grazie anche alla collaborazione del Comune di Modica che ha messo a disposizione sacchi e guanti, e la prontezza immediata nel rimuovere l’immondizia non appena conclusa la raccolta. La prossima tappa è a Monserrato nella zona cosidetta “la vetta”. Per chiunque volesse partecipare può visitare la pagina Instagramiambiente.modica (https://instagram.com/iambiente.modica?igshid=en7eo5dhy27x) dove si potrà accede al gruppo Whatsapp.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 + quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.