I bus di Montalbano collegheranno Ragusa, Punta Secca Marina di Ragusa, Donnalucata, Sampieri e Scicli

4
1479

Una novità storica nei trasporti in provincia di Ragusa, nella fascia costiera e nella mobilità turistica e dei residenti. Voluta dal vicesindaco del Comune capoluogo, Giovanna Licitra, e dal vicesindaco di Scicli, Caterina Riccotti, e accordata dall’assessorato ai Trasporti della Regione siciliana. Partirà dal 15 luglio e funzionerà fino al 30 settembre un servizio di bus che collegheranno finalmente Ragusa-Punta Secca- Marina di Ragusa-Donnalucata-Cava d’Alga-Sampieri-Scicli. Più precisamente, le nuove corse metteranno in collegamento Punta Secca, Casuzze, Marina di Ragusa, Donnalucata, Cava d’Aliga, Sampieri, Ragusa Ibla, Scicli, il castello di Donnafugata, e il Museo di Camarina. L’Ast si occuperà di collegare Scicli-Donnalucata-Cava d’Aliga-Sampieri. L’Autotrasporti Tumino collegherà Ragusa Ibla-Donnafugata, Kamarina, Punta Secca, Marina di Ragusa, Donnalucata e Scicli, oltre che Ragusa Ibla, Marina di Ragusa, Donnalucata e Scicli. Si tratta di un servizio innovativo, che risponde a una logica non più comunale, ma di area di interesse turistico, che sarà apprezzato di certo non solo dai turisti ma anche dai residenti. “Grazie al grande impegno della collega Giovanna Licitra, che ha interpretato la nostra idea di comunanza territoriale, abbiamo compiuto il primo passo verso logiche di sistema turistico integrato. Ben sapendo che non ci si salva da soli, ma solo lavorando insieme”.

4 Commenti

  1. Ottima iniziativa. Sarebbe auspicabile un ingresso del comune di Modica nella rete, senza stupidi campanilismi e tenendo in considerazione lo sforzo del comune di Ragusa a condividere in rete le sue presenze. Non dimentichiamo che il comune capofila a livello turistico è quello di Ragusa; il tanto decantato aumento del 30% delle presenze a Modica parte da una base di presenze che è inferiore di più del 50% rispetto a quello di Ragusa. Ragusa e Scicli ci hanno indicato la luna, speriamo che a Modica non guardino il dito

  2. GRAVE…COME RAGUSA DIVENNE PROVINCIA SU MODICA !!! GATTA CI COVA…C’E’ LO ZAMPINO DI QUALCHE LOSCA MANINA
    SIGNOR SINDACO ABBATE, PERFAVORE CONTROLLI BENE QUESTA INCRESCIOSA VICENDA.
    (Ma come?!? Nei vari episodi ci sono tante location di Modica! Il Duomo di S. Giorgio, S. Pietro, palazzo Castro Grimaldi, la casa del dottore interpretato dal grande Marcello Perracchio)

  3. Inutile chiedersene il motivo, si sa che Ragusa nota come capitale mondiale possa avere a che fare con la plebaglia modicana…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.