A Modica, manifestazione contro Salvini “L’Italia che resiste”

12
3930

Si è svolta sabato a Modica una manifestazione, in risposta all’autoconvocazione spontanea di cittadini e associazioni organizzata in tutta Italia da Resistenza 2 febbraio.
Hanno aderito la Cooperativa Quetzal “La Bottega Solidale, We Care, la Rete Antirazzista Iblea, Movimento Difesa del Cittadino, Cooperativa l’Arca, Associazione di Comicoterapia CI RIDIAMO SU’, Movimento Le Mamme di Modica, Partito Democratico, Crisci Ranni, Sportello Antiviolenza Fuori dall’Ombra, Border Line Sicilia, Biribillie_Arte in Gioco, Medici Senza Frontiere, Associazione Danza Sacra in Cerchio, Arcigay Arcobaleno degli Iblei, ACSD Rising Sun, Abbracci gratis italia free hugs, Amnesty International, Rete Degli Studenti Medi Modica, Rete Siciliana Educazione all’Aperto e molti liberi cittadini.
La manifestazione, partita da Piazza Monumento, si è snodata in un lungo cordone umano arrivato fino alla Chiesa di S.Pietro, sulla cui scalinata si sono poi svolte varie attività proposte da alcune delle associazioni coinvolte, per sottolineare che una parte di Italia, in netta opposizione alle attuali politiche e ideologie al governo, crede ancora nei valori di solidarietà, accoglienza e uguaglianza e resiste ad odio e violenza.
Come detto, l’idea nasce in modo spontaneo e in forma di autoconvocazione ed è stata diffusa in tutta Italia grazie ad un tam tam social che ha visto una massiccia risposta di molti cittadini sotto lo slogan #non in mio nome – l’Italia che resiste.
La data è stata scelta appositamente perchè a pochi giorni dalla Giornata della Memoria della vittime della Shoah, con il chiaro intento, come spiegato dagli organizzatori, di lasciare un segno affinchè in futuro, quando si ricorderà questa triste pagine di storia, si sappia che una parte di Italia non è rimasta insensibile davanti alle scelte inumane di chi vorrebbe lasciar morire in mare chi scappa da guerra, fame e povertà, nella speranza che questi orrori cessino presto e non si ripetano gli errori di un passato che ha lasciato morire tantissimi esseri umani per delle scelte politiche, nella più totale indifferenza dei più.

12 Commenti

  1. @Silvio ,un tedesco , come il tuo Salvini ,parlava in nome e con l appoggio del popolo sovrano , e poi si sa come andò a finire .

  2. Si si, L’Africa nel 2030 avrà circa 2.500.000.000 di persone …. forse sarebbe meglio creare le condizioni di sviluppo in Africa piuttosto che tentare di fare le anime buone, ma non secondo alcuni tra cui il….. PD…

  3. il SUD si è sempre contraddistinto per ottusità e retrogradezza.
    Pagheremo un prezzo altissimo per cio’ che sta accadendo in questo secolo.
    Speriamo che di salvini ne vengano anche altri successivamente,anche se ormai siamo alla deriva grazie alla complicità di certa gente. Assurdo davvero. Ci stiamo autodistruggendo con le nostre mani.
    La migrazione di milioni di persone dal continente africano a quello europeo gioverà all’America, alla Russia, alla Cina e a tutto il mondo,perchè cosi’ l’Europa resterà sempre e solo un hospice per il terzo mondo, mai sarà una potenza economica che potrà dar fastidio agli altri.
    Come ringraziamento alla nostra ospitalità e al falso buonismo di gente che si sta arricchendo enormemente nel business immigrazione (ivi compre le mafie), ogni tanto i non moderati islamici piazzano qualche bombetta o trucidano con i camion gente inerme in Francia, in Germania, in Belgio, e già ma quei morti si dimenticano in fretta,fin quando tocca agli altri che problema c’è !

  4. Vorrei capire come mai alcune di queste poche decine di persone indossavano il colore rosso…
    Qualcuno potrebbe spiegare il significato?

  5. La manifestazione non era contro nessuno, era PER certe scelte.
    Non è mai stato pronunciato alcun cognome.
    Se poi avete la coda di paglia è un altro discorso.
    Chiedo di correggere il titolo.

  6. Purtroppo è realtà che persone come renato & C., ignoranti ragionanti con le viscere, pascolano nei meandri melmosi della non civiltà e tenterebbero di trainare il resto degli italiani. IMPOSSIBILE, semmai costringeranno questi italiani a ritornare a Piazzale Loreto per ricordare la storia.

  7. Un salutone agli elettori del movimento 5 stelle, cambiate finchè siete in tempo, fra poche settimane inizieranno a prendervi per il c… lo anche quelli del PD, non solo quelli della lega o di forza Italia, rifatevi la verginità, ne avete bisogno e voi lo sapete fare benissimo. Alle europee ci sarà il crollo definitivo del movimento… mai più seguaci di comici. Arriverà la destra più cattiva e contro il sud che l’Italia abbia mai avuto, ed un salutone anche ai comunisti che cercavano il pelo nell’uovo e rompevano i co…oni ai loro stessi compari di sinistra solo per accaparrarsi poltrone. Questa è l’Italia e questa è la miseria della politica italiana. Nessuno che si rendeva conto come era inopportuno andare, da parte di un ministro italiano, a stringere accordi con rivoluzionari francesi che avevano fatto tanti danni nel loro paese per disprezzare il loro governo “sovrano”, stiamo parlando di gente che vuole il sovranismo. I ministri francesi non si sognano di fare cose del genere nei nostri confronti, capite?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

14 + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.