Attese troppe lunghe nei Pronto Soccorso iblei. Il Sindaco di Pozzallo chiede convocazione della Conferenza dei Sindaci

7
1251

Il Sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, ha inviato una nota al Presidente della Conferenza dei Sindaci della Provincia di Ragusa, ovvero   il Sindaco di Ragusa,  Giuseppe Cassì, per via dei  lunghi tempi di attesa nei tre Pronto Soccorso della provincia.
La grave situazione è determinata non solo dalle carenze di personale sanitario ma anche, se non soprattutto, dalla scarsa disponibilità di posti letto per acuti nelle Unità Operative dei nosocomi iblei.
“Tale situazione, in questo periodo – prosegue Ammatuna, che è stato primario dell Pronto Soccorso di Modica  – si è ancora di più aggravata a causa della sindrome influenzale che ha colpito buona parte della popolazione della provincia.
L’indice ottimale nazionale, la media di posti letto/abitante nelle Unità Operative, è individuato nel 3 per mille, quello siciliano è del 2,7/2,8 per mille, mentre quello provinciale arriva appena al 2,2 per mille. Il Commissario Straordinario dell’Asp di Ragusa si è già impegnato con una direttiva per cercare di alleviare le difficoltà esistenti, ma il suo meritorio intervento non può essere sufficiente per arrivare alla risoluzione del problema. E’ importante, quindi, conclude Ammatuna, che la Conferenza dei Sindaci della provincia di Ragusa intervenga nei confronti dell’Assessore regionale alla Sanità per sollecitare l’aumento della dotazione di posti letto nelle Unità Operative per acuti della provincia.”

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

7 Commenti

  1. Ma cosa dice
    Una grossa sparata. A salve
    Non lo hanno informato che hanno appena approvato l’avrete ospedaliera?
    Mi sa tanto di una salviniata
    Cavalcare il momento

  2. Bene, bravo, bravissimo, ma com’e’ solerte questo nostro sindaco ex primario da qualche mese del pronto soccorso di modica, sempre super affollato, ma puo’ essere che si e’ accorto ora che non e’ piu’ primario, della grave situazione che da sempre ha determinato le lunghe attese al pronto soccorso? Non e’ una novita’, caro Sindaco, come mai non ha chiesto una conferenza dei sindaci quando era primario del pronto soccorso?

  3. Maledetti Grillini!!
    A dire il vero non so quale potrebbe essere il nesso, ma va tanto di moda dirlo!
    (Almeno nei commenti di questo notiziario online)

  4. @Biagio
    hai detto bene… qual’è il nesso? E qual’è il nesso delle maledizioni che i grillini lanciavano a gli altri? Così se mi fa capire Biagio, lei sicuramente saprà spiegarci meglio.

  5. Biagio Biagio
    Hai evocato i grillini?
    E ora ti suchi il Trio Lescano, I tre Caballeros, I Qui Quo Qua del PD, I tre Porcelloni sinistrati modicani, I Re Magi democratici, Il trio Medusa degli articoli della RTM:
    Puppetta, Drugo e Zulù

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

nove + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.