Modica. Pedoni in sicurezza in Via Nazionale

2
3845

Da oggi si potrà camminare in sicurezza in via Nazionale per raggiungere Piazza Libertà a Modica. La realizzazione dei nuovi spazi di transito pedonale si è resa necessaria a causa dell’intenso traffico veicolare e pedonale nella zona. A predisporre il progetto il Comandante della Polizia Locale, Rosario Cannizzaro: “Nell’intento di individuare aree pedonali laddove, allo stato, non esistono marciapiedi, l’ufficio mobilità del Comando di Polizia Locale, ha pianificato, su direttive del Sindaco e dell’Assessore Lorefice, un primo intervento nella trafficatissima arteria del Quartiere S.Cuore, dove i pedoni per raggiungere Piazza Libertà e la parrocchia dovevano camminare sulla carreggiata rischiando l’incolumità. E’ stato, pertanto realizzato un lungo passaggio pedonale parallelo al margine destro della carreggiata pur mantenendo gli attuali stalli per la sosta dei mezzi.

L’intervento ha trovato ampi consensi nella gente soprattutto nelle persone che abitualmente percorrono a piedi l’arteria. Abbiamo provveduto anche a realizzare uno stallo per i mezzi adibiti al carico e scarico delle merci a vantaggio degli esercizi commerciali del posto”.
“La proposta sottopostaci dal comandante ci è parsa interessante e utile – dichiarano Sindaco e Assessore al ramo – ora abbiamo in programma altri progetti di viabilità come le rotatorie che saranno realizzate in alcune importanti intersezioni. A giorni sarà la volta del rondò tra Via Impastato e Via S.Giuliano, poi a Maganuco e San Luca oltre al collocamento di una nuova rotatoria più moderna in Piazza Monumento”.

2 Commenti

  1. Tutte belle iniziative, ma i VV.UU. devono far rispettare il codice della strada, sanzionando parcheggi selvaggi, auto in doppia-tripla fila. La segnaletica da sola, purtroppo non serve a nulla.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.