Via al processo contro l’ex candidata a sindaco di Ragusa, Sonia Migliore, accusata di diffamazione

0
1377

E’ iniziato davanti al Tribunale di Ragusa il processo a carico di Sonia Migliore,, attuale consigliere comunale di Lab.2, già candidata a sindaco di Ragusa, imputata del reato di diffamazione aggravata nei confronti della collega consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Zaara Federico. Secondo l’accusa, la Migliore avrebbe offeso tramite Facebook l’avversaria politica che si è costituita, tra l’altro, parte civile con l’avvocato Michele Savarese. Il testimone chiave del pubblico ministero, il sovrintendente della polizia postale Giorgio Carpenzano,

ha confermato che nel corso delle indagini è stato accertato che i profili del social network in cui fuorono pubblicate le offese contro la consigliera pentastellata erano entrambi riconducibili a Sonia Migliore alla quale, pertanto, è stata contestata anche l’aggravante di avere commesso il fatto con un mezzo tale da ptere trasmettere a più soggetti il messaggio diffamatorio. Il processo è stato aggiornato al 22 ottobre 2018, data in cui verrà santita dal Trbunale la parte offesa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.