Primo “sorriso” per la Volley Modica. Successo a Vibo

0
646

E’ arrivato, finalmente dopo nove giornate il primo “sorriso” per la Volley Modica che lontano dal “freddo” della struttura “Geodetica” ha centrato il primo importante successo stagionale. I ragazzi allenati da Manuel Benassi, infatti, si sono imposti in tre set (17/25, 18/25, 21/25) nello scontro diretto sul campo della Tonno Callipo Vibo Valentia. Un successo figlio della determinazione e della voglia di invertire la rotta e rimettersi in corsa verso la salvezza. I biancoblù con i tre punti conquistati in terra di Calabria, intanto, lasciano la scomoda posizione di fanalino di coda proprio al sestetto calabrese e agganciano in classifica il Volley Valley Catania.
Per i biancoblù, il turno di riposo imposto dal calendario servirà per affinare gli schemi e ricaricare le batterie in vista dei prossimi impegni con Letojanni e Pozzallo.

Buono l’esordio del neo acquisto Leonardo Genovese che si è subito inserito negli schemi voluti da Benassi disputando una gara molto ordinata sia in ricezione, sia in attacco. Oltre al neo atleta biancoblù, da sottolineare la prova quasi perfetta di Peppe Assenza che nel ruolo di libero è riuscito a dare serenità e concretezza in seconda linea riuscendo a recuperare una serie industriale di palloni che hanno permesso una maggiore fluidità nel gioco offensivo.
“Sono contento per l’importante vittoria ottenuta contro una diretta concorrente per la salvezza – spiega il DG Giorgio Scavino – un successo che servirà per ridare morale alla squadra che sta ritrovando i giusti equilibri in campo. I tre punti conquistati a Vibo sono molto importanti, ma rimango realista e consapevole che c’è ancora tanto da lavorare”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.