Nasce il panettone carrubo, arancia e cioccolato di Modica, presentato ufficialmente al Merano Wine Festival

0
2003

E’ un omaggio alla terra iblea il nuovo panettone firmato Di Stefano Dolciaria: una raffinata esaltazione delle materie prime della tradizione della Sicilia Sud orientale, amalgamate insieme per un gusto sofisticato, ma autentico.
Farina di carrube, cioccolato di Modica e arancia di Sicilia per la novità del Natale 2017: il panettone “Carrubo, Arancia e Cioccolato di Modica”, dal sapore originale con le sue pungenti note agrumate e la croccante bontà delle pepite di cioccolato. A rendere unica la decima produzione nella famiglia dei panettoni Di Stefano è poi l’impasto senza burro. Le farine utilizzate sono infatti amalgamate con olio extravergine d’oliva, con l’innesto di cubetti di arancia, per un gusto più delicato, leggero e soffice. Esclusivamente lavorato a mano, il nuovo panettone Di Stefano porta così sulle tavole delle feste una Sicilia originalmente genuina, lontana da ogni convenzione, ma amorevolmente vicina alla tradizione.

Il nuovo panettone è stato ufficialmente presentato al Merano Wine Festival ed è protagonista del tour #DolcissimoNatale, un road show che per il terzo anno consecutivo tocca i migliori locali e shop gourmet siciliani proponendo deliziose degustazioni.
Una ghiotta ed imperdibile occasione per poter gustare anche le altre eccellenze, dal “Semplice Siciliano”, senza uvetta, canditi e glassa, al “Pistacchio Siciliano”, con crema di pistacchi freschi e la glassa di cioccolato al pistacchio, o al “Mandorlato Siciliano” ricoperto di mandorle siciliane intere su ripieno di cubetti di arancia e uva passa. In degustazione pure i nuovissimi formati nella “minibag” da 200g, anche questi novità Natale 2017 e il formato “magnum” da 3 kg e 5 kg nei gusti esclusivi “Classico siciliano” e “Mela”. In questo fine settimana i panettoni Di Stefano sono in mostra anche a Milano in occasione della prestigiosa manifestazione “L’Artigiano in Fiera”, dedicata ai migliori prodotti artigianali di tutto il mondo. Di Stefano Dolciaria ancora una volta ambasciatore della Sicilia di un tempo, ma con elegante ed equilibrata innovazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

8 + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.