Il “Grimaldi” di Modica vola in Spagna con il progetto Erasmus+

0
4276

L’Istituto Principi Grimaldi di Modica inizia il nuovo anno scolastico attuando una delle mobilità previste dal progetto Erasmus+ “Healthy Citizens for a Healthy Future”. Il primo ottobre, otto alunni delle classi quarte dell’Istituto, accompagnati dai docenti Roberta Iurato, Veronica Roccasalva, Orazio Licitra e Giovanni Occhipinti, si sono recati ad Albolote, vicino Granada,

in Spagna, per lavorare a fianco di altri studenti e docenti provenienti dalla Lituania, Polonia e Turchia. La scuola spagnola che li ha ospitati, “Colegio Ave Maria Albolote”, è stato il luogo deputato per svolgere le attività del progetto connesse alle “Healthy eating habits”: realizzazione di murales, questionari, partecipazione a seminari, attività agricole negli orti dell’istituto. Particolare attenzione è stata posta all’importanza della prima colazione e del break mattutino a scuola, puntando molto sulla diversificazione e la genuinità dei prodotti. Considerando che una sana alimentazione si accompagna sempre ad una salutare attività fisica e approfittando della vicinanza del mare, la scuola ha organizzato un’intera giornata dedicata allo sport e alle attività da spiaggia. Gli alunni, muniti di costume, canoe, windsurf e kajak, hanno sperimentato sport acquatici e goduto del caldo sole autunnale dell’Andalusia. Non sono mancati i momenti istituzionali, come la visita al Municipio della città, e quelli culturali: visita della città di Granada, della Moschea e della magica Alhambra, il complesso palaziale di origine araba, oggi Patrimonio dell’Unesco. A conclusione della settimana, l’intero gruppo Erasmus ha partecipato alla fiera alimentare di Armilla dove ogni nazione si è cimentato nella preparazione di un piatto freddo a base di olio di oliva.
L’ottima organizzazione della mobilità e l’accoglienza calorosa dei padroni di casa spagnoli, assieme alla bella sintonia creatasi fra i giovani dei vari paesi, “costretti” a parlare inglese per comunicare, hanno accresciuto l’entusiasmo dei nostri alunni, i quali porteranno sempre con sé il valore formativo ed umano di una tale esperienza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

2 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.