Il Blu Tennis Pozzallo vince l’andata play-off Promozione a Marsala

1
1749

Strepitoso successo del circolo tennistico Blu Tennis Pozzallo nella finale d’andata dei play off promozione di serie D3, che hanno visto la compagine di capitan Dario Mallia, di scena sui campi del Circolo Canottieri Marsala. Il Blu Tennis ha dovuto fare a meno di Francesco Celestri, presente comunque a Marsala  a supportare i suoi compagni di squadra, fermato due giorni prima del match, in maniera quanto meno sospetta e alquanto mirata dal giudice sportivo regionale per i fatti risalenti al torneo di terza categoria di luglio, organizzato proprio sui campi del circolo Pozzallese, dove si cercherà di fare piena luce viste le assurde incongruenze rilevate dal giudice arbitro del torneo Antonella Zocco. Il capitano Mallia al posto di Celestri ha cosi’ dovuto far scendere immediatamente in campo il giovane pozzallese Giuseppe Ammatuna

all’esordio stagionale, ma si è avvalso dell’ esperienza del calabrese Domenico Scordo. Il primo a scendere in campo era proprio capitan Mallia, 3.3, che incontrava l ‘ex C1 Matteo Vinci, ora 4.1, mancino rognoso dotato di buon tocco e di un buon servizio. Dopo un inizio col freno a mano tirato, Mallia non mollava una palla e giocando con grinta ed attenzione faceva suo l’incontro per 6/1 6/0. Nel secondo match entrava in campo Domenico Scordo, 4.2, calabro di nascita, che vale notevolmente più della sua classifica, così come il suo avversario, Andrea Adamo, pariclassifica, ma solido e completo su tutti i colpi. Il match è stato equilibrato per tutto il primo set e si è concluso al tiebreak, dove Scordo ha annullato due set point al suo avversario prima di chiuderlo per 10/8 in suo favore. Nel secondo set Scordo è diventato padrone del campo ed ha chiuso facilmente la contesa per 6/1. Nel terzo singolare è sceso in campo Giuseppe Ammatuna, contro Ignazio Adamo,4.2, dotato di un ottimo servizio e di un gran dritto: nel primo set non c’è stata storia, con Adamo che ha fatto valere la sua maggior potenza chiudendo per 6/2, mentre nel secondo set un Ammatuna più attento e convinto dei propri mezzi, riusciva ad avere ben tre palle per andare sopra 5/4, ma proprio li è mancato un pizzico di esperienza e non sfruttandole perdeva i due games successivi cedendo il match per 6/2 6/4. Sul 2/1 in favore del Blu Tennis , Mallia e Scordo giocavano il doppio contro Andrea Adamo e Matteo Vinci, dimostrando una superiorità a tratti disarmante, con Mallia attento in risposta e sulla rete, mentre Scordo serviva alla grande senza mai cedere il servizio, dimostrando una sorprendente amalgama con il capitano modicano. Il 6/2 6/1 finale ha dimostrato il reale valore in campo dei giocatori ed il 3/1 finale porta grande fiducia ai giocatori del Blu Tennis, che affronteranno con umiltà la gara di ritorno domenica 1 ottobre sui propri campi a Pozzallo, ma consci che la strada verso la D2 adesso è più vicina.

ACQUISTA ADESSO IL TUO BIGLIETTO >>

1 commento

  1. Ringraziamo e ci complimentiamo con l’estensore dell’articolo riguardante i Play-Off di Tennis della Serie D/3 per la promozione in D/2. Tutto ok e tutto bene ma tutti i soci di BLU TENNIS teniamo a puntualizzare che A.S.D. BLU TENNIS POZZALLO NON ESISTE!!!! Esiste semmai A.S.D. BLU TENNIS MODICA/POZZALLO, in quanto BLU TENNIS è stato creato per svolgere attività sportiva sia a Modica che a Pozzallo. Per volere di tutti i soci (amici modicani e pozzallesi) la nostra associazione si chiama semplicemente A.S.D. BLU TENNIS. Ci scusiamo per la precisazione che andava doverosamente fatta e ci complimentiamo con la redazione tutta. I soci dell’A.S.D. BLU TENNIS

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

8 − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.