Il Marina di Ragusa prepara la trasferta di domani pomeriggio a Siracusa contro il Real.

0
571

Archiviata la gara di andata del secondo turno di Coppa Italia Regionale, la squadra di Mister Salvatore Utro si concentra nuovamente sul campionato. Tra domani e domenica si gioca la III giornata di andata e il Marina di Ragusa sarà impegnato in trasferta domani a Siracusa contro il Real.

“Sarà una gara difficilissima in un campo dove costruiscono i loro obiettivi”. A parlare è il tecnico Utro. “Il Real Siracusa viene da un ottimo punto conquistato ad Enna, noi invece veniamo da una settimana dura con tre impegni pesanti. Dobbiamo essere bravi a tener duro in questo inizio di campionato che si intreccia con la Coppa. Questo è un campionato equilibrato – continua Utro – e le partite si devono giocare con la massima concentrazione. Ci mancherà La Rosa e Pa. Per il resto tutti convocati per la trasferta di domani. Saremo al massimo della concentrazione con i ragazzi consapevoli che possiamo ancora migliorare. Andiamo a Siracusa cercando di portare a casa i 3 punti anche se non sarà semplice”.
E sulla trasferta di domani pomeriggio, interviene anche il DS, Nunzio Calogero: “Ad oggi ritengo di essere soddisfatto della squadra, nonostante la sconfitta in Coppa a Santa Croce. Ho visto dei miglioramenti nel gioco e nella voglia di fare, dobbiamo migliorare qualcosa in fase difensiva, ma siamo solamente all’inizio e ci sta anche qualche incertezza. Concentriamoci subito alla partita di domani – conclude Calogero -, un avversario difficile da affrontare, soprattutto sul proprio terreno di gioco, ma se affrontiamo tutto con la serenità e la concentrazione giusta possiamo far bene.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

1 + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.