Ragusa. Si è insediato il nuovo Viceprefetto Vicario. E’ la modicana Caruso

0
1972

Si è insediato oggi in Prefettura, con l’incarico di Vicario del Prefetto, Concetta Caruso che rientra a Ragusa a quattro anni di distanza dal suo trasferimento presso la Prefettura di Trapani dove ha svolto analoghe funzioni dal 7 ottobre 2013.
La dottoressa Caruso, modicana, è stata incaricata in sostituzione di Maria Rita Cocciufa, destinata ad altra sede lo scorso mese di aprile, dopo l’immissione nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno nel novembre del 1982, ha svolto gran parte della sua carriera presso la Prefettura di Ragusa, con qualche periodo di interruzione, dal maggio 2009 al febbraio 2011, per l’avvenuta assegnazione – dopo la promozione alla qualifica di viceprefetto rivestita con decorrenza 1° Gennaio 2007 – alla Prefettura di Agrigento dove ha svolto le funzioni di Capo di Gabinetto e di dirigente di altre Aree.

Numerosi gli incarichi di rilievo svolti dalla Caruso nel corso della sua carriera quale dirigente di diverse Aree e vasta è l’esperienza maturata negli anni in materie di rilevante importanza come l’Ordine e Sicurezza Pubblica, l’elettorale, la depenalizzazione e l’immigrazione.

Nell’ambito delle sue funzioni istituzionali, la medesima ha ricoperto, tra le altre, quelle di Presidente di Commissioni Elettorali Circondariali, di Commissioni di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, di Commissioni di importanti concorsi e di Presidente supplente della Commissione Territoriale per la Protezione Internazionale di Siracusa – Sezione staccata di Mineo e di quella di Trapani.

Quale riconoscimento delle elevate competenze e professionalità , è stata nominata con Decreto del Presidente della Repubblica componente delle Commissioni per la gestione straordinari di alcuni Comuni sciolti per mafia, quali Campobello di Licata nel 2009, Siculiana nel 2010, Montelepre nel 2014 e, recentemente, con decreto del Prefetto di Trapani componente della Commissione di indagine ai sensi dell’articolo 143 del decreto legislativo n. 267/2000, presso il Comune di Castelvetrano. Nell’accogliere con piacere il nuovo viceprefetto vicario, il Prefetto Maria Carmela Librizzi – conoscendo bene le doti umane e professionali della Caruso – si è detta certa che la stessa assolverà con grande impegno le funzioni di Vicario, contribuendo a qualificare al meglio l’operato dell’istituzione prefettizia, oggi più che mai chiamata a svolgere quotidianamente un ruolo di grande responsabilità per la presenza di sempre maggiori e complesse istanze sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

20 − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.