Si è concluso l’appuntamento estivo col Salotto Letterario di Casa Giara a Marina di Modica

0
1170

Si è concluso, con l’ultimo appuntamento di venerdì sera, l’annuale Salotto Letterario estivo di Casa Giara in Via Lipari a Marina di Modica. Presso la Piazzetta Salvatore Puma è stato presentato il libro di poesie “L’Altro eri tu…” di Salvatore Paolino, che per l’occasione è tornato a scrivere in italiano dopo diversi lavori in vernacolo. La scrittrice Daniela Fava, coordinatrice del Caffè Letterario “Quasimodo” del gruppo di Ispica, ha sapientemente analizzato, in apertura, i contenuti della poetica dell’ex preside, mentre gli attori Giovanna Drago e Giovanni Blundetto della Compagnia Teatrale “I Caturru” di Scicli, hanno letto con forte coinvolgimento le poesie. E’ stato il “padrone di casa”, il poeta Pippo Puma, a coordinare la serata culturale, dopo avere ringraziato gli sponsor, ovvero l’Associazione Culturale e Musicale “Casa Giara”, il Comune di Modica,

la Federazione delle Associazioni Siciliane in Lombardia), l’U.N.M.S., Sezione di Milano, l’Associazione Iblea e l’Unitre di Modica. Y Guisar hanno avuto il compito di intervallare i vari momenti del “Salotto”, con brani attinenti ai tempi delle poesie. Il libro di Salvatore Paolino è certamente autobiografico, a tratti triste, in altri piacevolmente goliardico. I tempi, chiaramente, sono i sentimenti.
Presenti numerosi rappresentanti della cultura: oltre alla già citata Daniela Fava, c’erano Federico Guastella, che ha curato la prefazione del libro, il presidente del Caffè Letterario Quasimodo, Domenico Pisana, con alcuni poeti dell’associazione, il presidente dell’Unitrè, Rinaldo Stracquadanio e il vicario foraneo, Don Umberto Bonincontro. Anche quest’anno sono stati quattro gli appuntamenti che in genere sono concentrati nei venerdì di agosto. Il 4 agosto il Salotto Letterario Poetry Reading con i poeti del Caffè Letterario “Salvatore Quasimodo” di Modica con la partecipazione de “La Corale Libere Armonie” di Rosolini.
L’ 11 agosto la presentazione del libro “Chiaramente Gulfi – La mia diceria” di Federico Guastella. Il 18 agosto il 29° Concerto d’Estate “Giorgio Buscema” con la partecipazione della soprano Chiara Notarnicola accompagnata al pianoforte dal maestro Gianluca Abbate. Nella ricorrenza del 15° anno della scomparsa, è stato reso un omaggio alla pianista Federica Dolcetti Poidomani, Primo Direttore Artistico dell’Associazione Culturale e Musicale “Casa Giara”.
L’appuntamento è stato, chiaramente, rinnovato al 2018.

foto giovanni antoci

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove − 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.