Al via il processo d’appello contro Veronica Panarello

0
1127

Al via il processo davanti alla Corte d’Assise d’Appello di Catania contro Veronica Panarello, la mamma del piccolo Lorys Stival, già condannata in primo grado, dal Gup di Ragusa, Andrea Reale,col rito abbreviato, a 30 anni di carcere per l’omicidio e l’occultamento del cadavere del bambino di appena otto anni a Santa Croce Camerina.
Secondo quanto riferito dal suo legale, l’avvocato Francesco Villardita, Veronica Panarello partecipa all’udienza che si celebra a porte chiuse.

L’avvocato Villardita, difensore della donna ha presentato richiesta per la riapertura dell’istruttoria dibattimentale per una nuova perizia psichiatrica. Si vuole inoltre sollecitare la Corte ad effettuare il confronto con il suocero .
La Panarello era in aula, il marito no.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

undici + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.