Scicli onora la memoria di Quintino Cataudella. Convegno a Palazzo Spadaro su Storia e Archeologia negli Iblei con il Ministro dell’Istruzione

0
1122

“Tradizione classica, archeologia e storia negli Iblei: il nostro futuro?”: questo il titolo dell’evento culturale che si terrà a Scicli sabato 17 giugno presso Palazzo Spadaro. L’importante giornata di studio e di confronto interdisciplinare è organizzata dall’associazione culturale Prospettive Iblee, con l’alto patrocinio del Senato della Repubblica e con quello dell’Università degli Studi di Catania, del Comune di Scicli e della Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Parteciperanno, tra gli altri, il Ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, la Senatrice Venera Padua, il Rettore dell’Università di Catania, Francesco Basile, oltre a qualificatissimi accademici ed esperti.
Un momento di studio per ricordare la figura titanica del filologo, latinista e grecista Quintino Cataudella, intellettuale del quale Scicli può vantarsi e che tanto ha dato all’accademia siciliana ed italiana.
Durante la pausa pranzo dei lavori, prevista dalle ore 13.00 alle ore 14.30, sarà offerto ai presenti un lunch, a cura e per gentile collaborazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero Principi Grimaldi di Modica. L’associazione Prospettive Iblee ringrazia per il prezioso contributo la Fondazione Confeserfidi, Vacanze Unesco e l’Istituto Alberghiero Principi Grimaldi. La cittadinanza è invitata a partecipare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

13 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.