Il Sindaco di Modica saluta la chiusura dell’anno scolastico

0
910

Si è chiuso il quarto anno scolastico sotto l’Amministrazione Abbate ed il Sindaco di Modica ci tiene a salutare alunni, docenti e personale scolastico tracciando anche un bilancio dell’anno appena trascorso. “Volevo salutare tutti ed esprimere le mie felicitazioni, afferma Abbate, per quanto è stato fatto in questo anno.

Ancora una volta registriamo la piena efficienza dei servizi messi a disposizione dalla nostra Amministrazione agli studenti di ogni ordine e grado. E mi riferisco, ad esempio, al trasporto scolastico per gli alunni delle scuole dell’obbligo che ha funzionato perfettamente, senza ritardi o intoppi. Cosa che del resto avviene da quattro anni a questa parte. Nell’ambito del trasporto ricordo anche gli abbonamenti pensati per gli studenti delle scuole superiori che rappresentano un sollievo non da poco per le famiglie. Abbiamo inoltre messo a disposizione i mezzi comunali per portare tantissimi studenti in escursioni o in strutture sportive dove hanno svolto gratuitamente corsi pensati appositamente per loro. E poi i servizi mensa, personale qualificato, cibo di qualità con prodotti nostrani. Non dimentichiamo gli interventi strutturali effettuati in tantissimi istituti che da troppi anni erano lasciati all’incuria e alle intemperie e i servizi alla persona grazie ad una assistenza personale con proporzione di 1:1. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza la preziosa collaborazione dei Dirigenti Scolastici, sempre pronti e disponibili ad ogni esigenza ed aperti a nuove proposte. Adesso è giusto che i ragazzi si godano le meritate vacanze per farsi trovare pronti a settembre ad un nuovo, entusiasmante anno. Le novità più importanti le avremo in chiave strutturale visto che comincerà il primo anno scolastico della Giovanni XXIII nella nuova sede del Pala Azasi e soprattutto ci sarà l’inaugurazione del nuovo plesso della Raffaele Poidomani – Denaro Papa, la cittadella scolastica che rappresenterà il fiore all’occhiello di tutta la Città”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

2 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.