Modica. L’evoluzione digitale e la grande minaccia per le reti scolastiche. I database delle scuole sono al sicuro? Tutte le risposte all’evento del 25 maggio.

0
850

L’evoluzione delle tecnologie digitali ha modificato radicalmente il nostro modo di vivere e di lavorare. Il mondo delle imprese e delle istituzioni pubbliche si è informatizzato, così computer e connessione ad internet sono diventati elementi imprescindibili in ogni professione. Anche le scuole hanno aperto le porte all’avvento di internet

e oggi più che mai utilizzano le tecnologie digitali per ottimizzare la gestione della loro attività, ma l’impiego del digitale comporta seri rischi per la sicurezza dei dati interni e spesso tale problema viene sottovalutato. Vere e proprie bande criminali possono attaccare i sistemi informatici, acquisire informazioni, file, appropriarsi di dati relativi a terze parti da utilizzare in altri contesti. I danni di un potenziale attacco informatico al proprio database non presentano solo un carattere puramente economico, ma anche sociale e reputazionale. Risale a pochi giorni fa l’attacco hacker “WannaCry” che ha messo in ginocchio i sistemi informatici di migliaia di istituzioni ospedaliere, aziendali e universitarie, infettando i loro computer con richieste monetarie di riscatto e danni ingenti sul fronte della perdita dei dati e della violazione della privacy. Possedere dati propri e di terzi, nel contesto attuale di Internet, è pertanto una responsabilità che va accuratamente gestita utilizzando misure di tutela adeguate.La gestione sicura dei dati può diventare per le scuole, nel contesto attuale, una fonte rilevante di efficienza e competitività.
Il tema della “cybersecurity nell’ambito didattico” verrà approfondito giorno 25 Maggio alle ore 9 presso l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri “Principi Grimaldi” di Modica. L’evento formativo, (per il quale si può ancora aderire), patrocinato dal comune di Modica, rivolto a tutte le Scuole delle Province di Ragusa e Siracusa, è organizzato da VSI “Vesav Soluzioni Informatiche”, impresa Modicana operante nel settore tecnologico-informatico, con l’intervento di prestigiosi partner aziendali quali: Acer, Epson, Microsoft, Sophos, NetSupport School e Sistemi Manageriali. Si discuterà di sicurezza informatica e non solo, saranno trattati temi innovativi quali: il “GDPR” la nuova normativa Europea in materia di tutela della privacy, la scuola 3.0 e la modernizzazione digitale delle lezioni, temi attuali e rilevanti con cui si intende fornire agli esponenti scolastici spunti di riflessione e strumenti conoscitivi indispensabili per adeguare la loro attività a uno sfidante scenario digitale che propone loro opportunità e minacce

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.