Palermo, il modicano Gerratana si aggiudica la “Corsa per la memoria” dedicata a Giovanni Falcone

0
3153

Il modicano Giuseppe Gerratana si è aggiudicato la “Corsa della Memoria”, gara dedicata al ricordo delle vittime delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: a 25 anni dagli attentati, a Palermo nasce la I edizione della “Corsa per la memoria”, una gara di 10 km promossa dalla Fondazione Falcone e da FidaL, la Federazione Italiana di Atletica Leggera. Al nastro di partenza della 10km, inserita nel calendario nazionale, presenti molti atleti della nazionale italiana: Giuseppe Gerratana, specialista sui 3000 metri siepi, vicecampione continentale agli Europei under 23 di Tampere 2013,

l’Olimpionico Yuri Floriani delle Fiamme Gialle, Mattia Moretti, specialista negli 800 e 1500 metri, Claudia Cesarini Oro ai campionati del mondo ed Atleta olimpionica nel Pentathlon, Paolo Zanatta – G.S. Fiamme Oro Padova, Silvia Weissteiner, 40 volte presente in nazionale e bronzo Europeo, Rosalba (Rosaria) Console, medaglia d’oro ai Mondiali militari di maratona con le Fiamme Gialle, Anna Incerti Olimpionica con la nazionale Italiana e campionessa Europea nella Maraton. Presenti il presidente della Fidal Alfio Giomi, Maria Falcone, sorella del magistrato Giovanni Falcone ucciso a Capaci dalla mafia il 23 maggio 1992, e il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Al traguardo posto allo Stadio delle Palme “Vito Schifani”, come si diceva, è arrivato per primo il modicano Giuseppe Gerratana (Aeronautica) in 31’51”. Tra le donne ha vinto la maratoneta delle Fiamme Gialle Rosaria Console in 34’42”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.