Ispica. Mercoledì l’assemblea costitutiva dell’articolazione di mestiere “Cna stabilimenti balneari”

0
942

Nell’ambito della stagione elettiva sul tema “Connessi al cambiamento” che la Cna territoriale di Ragusa sta conducendo in queste settimane, particolare interesse assume l’appuntamento in programma mercoledì 26 aprile a Ispica.

A partire dalle 18, nei locali del ristorante “Il mercato” di corso Umberto I 34, sarà ospitata l’assemblea costitutiva dell’articolazione di mestiere “Cna Stabilimenti balneari”. Per l’occasione sarà presente il coordinatore nazionale del settore, Cristiano Tomei. E’ la prima volta che, a livello territoriale, la Cna si cimenta con queste realtà imprenditoriali sempre più diffuse dalle nostre parti: a tal fine sono stati coinvolti gli operatori del settore delle province di Ragusa e Siracusa. In questa prima fase, infatti, l’articolazione di mestiere organizzerà le imprese sia del litorale ibleo che di quello aretuseo (e non caso l’appuntamento si tiene a Ispica, in posizione baricentrica, dunque, rispetto ai due territori) allo scopo di dare maggiore forza alle rivendicazioni che saranno avanzate. Tra queste quella che riguarda la durata delle concessioni del demanio marittimo che, essendo state ridotte rispetto al recente passato e in difformità con quanto accade in altri Stati europei, non permette di garantire, ai titolari delle concessioni, la dovuta tranquillità per pianificare interventi economici anche di una certa entità. La Cna territoriale di Ragusa, assieme a quella di Siracusa, invita pertanto tutti gli operatori interessati a partecipare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattordici − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.