Comiso, diede fuoco allo studio legale col quale collaborava. Condannato

0
1130

Sentenza di condanna, alla pena di un anno e 6 mesi di reclusione nei confronti di Claudio Flaccavento, ritenuto l’autore dell’incendio di circa tre anni fa ai danni dello studio legale di un professionista di Comiso, l’avvocato Bombace. Flaccavento che all’epoca dei fatti era suo collaboratore. L’imputato, era difeso dall’avvocato Macina del Foro di Catania, mentre le costituite parti civili erano patrocinate dall’avvocato Giudice di Comiso. Il Pubblico ministero, Concetta Vindigni aveva chiesto la condanna a due anni di reclusione così come la parte civile,

mentre il difensore ha concluso per l’assoluzione. Il Giudice Monocratico del Tribunale di Ragusa, Schininà, accogliendo la tesi accusatoria e della costituita parte civile, ha pronunciato di condanna a 18 mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 − 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.