Calcio. La San Giorgio Ragusa in trasferta a Marina di Modica

0
717

la nona di ritorno del campionato di calcio di Seconda categoria la San Giorgio Ragusa è attesa dalla trasferta sul campo del Marina di Modica. La gara sarà diretta da Vincenzo Tidona della sezione di Ragusa.

“Per quanto riguarda la partita di sabato scorso con il Chiaramonte – afferma il vice allenatore Luca Boncoraglio – venivano dalla sconfitta di Santa Croce, che ci aveva lasciato amareggiati e con due giocatori importanti squalificati come l’under Gurrieri e Veneziano. Il mister Raciti l’aveva preparata bene in settimana, ma oltre agli squalificati ha dovuto fare a meno all’ ultimo anche di Baglieri Giorgio e Burgio. Nonostante queste defezioni siamo passati in vantaggio con De Luca ma non siamo riusciti a controllare la partita anche per qualche discutibile decisione arbitrale. Il punto ci lascia delusi e rallenta la nostra corsa verso i
playoff, ma non demordiamo. Sabato ci aspetta una partita sulla carta abbordabile ma un derby si sa, presenta sempre molte insidie. Come
purtroppo molte partite di questo campionato avremo molti assenti per impegni lavorativi ma anche per squalifiche”. Mancheranno Canonico, Brullo e Veneziano per squalifica, Baglieri e Lucenti per impegni lavorativi mentre è in forte dubbio la presenza di De Luca uscito per infortunio sabato scorso. “Ci siamo abituati – aggiunge Boncoraglio -, il mister sta facendo un gran lavoro anche per questo, riuscendo a sopperire a queste
assenze coinvolgendo a pieno tutta la rosa. Siamo ancora fiduciosi, mancano 5 partite e con 15 punti a disposizione e’ tutto possibile. Il Marina di Modica lotta per la salvezza ed ha un piccolo vantaggio sull’Hellenika, all’ andata abbiamo vinto dominando la gara dal primo all’ ultimo minuto. Ma sabato sarà sicuramente diverso”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.