Modica: Piano smaltimento amianto. Le delucidazioni dell’assessore

0
863

Giorgio Belluardo, assessore alla Protezione Civile del comune di Modica, ha preso parte all’incontro, che si è tenuto ad Augusta, che ha presentato le linee guida per la redazione dei piani comunali dell’amianto. Ad occuparsi dell’incontro del Dipartimento Regionale Protezione Civile

“Ci è  stato consigliato – spiega  l’Assessore Belluardo –  di riaprire i termini per le autodenunce, chiusi il 31 dicembre 2016, da parte dei cittadini per segnalare la presenza di amianto nel nostro territorio. Ci tengo a precisare che le autodenunce non hanno valore sanzionatorio per i cittadini. Autodenunciarsi permette di evitare la multa, ma soprattutto, permette di conoscere il fenomeno e di averne contezza nel dettaglio. In tal modo conosceremo quantità e tipologia di amianto. Queste informazioni serviranno per la redazione di un Piano Comunale adeguato. La redazione del piano è essenziale per la ricezione del sostegno economico che permetterà di poter ripulire il nostro territorio. Ogni azione è essenziale. Invito i cittadini, per tutelare la salute di tutta la comunità, non solo a non abbandonare amianto nel nostro territorio, ma a segnalarne l’eventuale presenza ed attendere – conclude l’assessore – l’intervento di ditte specializzate nella rimozione di tale materiale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.