Chiaramonte Gulfi: indicate tutte le deleghe dei candidati consiglieri di “Liberiamo la città” che sostiene il candidato sindaco Sebastiano Gurrieri.

0
1344

Così come è stato annunciato nei giorni scorsi, Sebastiano Gurrieri, candidato sindaco di Chiaramonte Gulfi, insieme al direttivo del progetto civico “Liberiamo la città”, ha provveduto ad indicare le deleghe che in caso di vittoria saranno assegnati a tutti i componenti della lista che sono candidati al Consiglio comunale per le prossime elezioni amministrative di Chiaramonte Gulfi.

Un messaggio di chiarezza e trasparenza nei confronti della collettività, nel rispetto dei criteri di coerenza e operosità che vogliono contraddistinguere il governo della città montana. Si è deciso di indicare le deleghe ai candidati valutando le rispettive competenze, in modo da garantire grande rappresentatività sul territorio e risposte efficienti rispetto alle varie problematiche della collettività.
In caso di vittoria, Giovanni Salerno avrà la delega al “Commercio e Piccole Imprese”, Elvira Ballato alle “Tradizioni religiose, Ricamo artistico e Fiere”, Giancarlo Gurrieri sarà il referente per le “Tradizioni Eno-Gastronomiche ed Ospitalità”; Giovanni Presti delega alle “Problematiche forestali e valorizzazione del bosco”. E ancora, Dario Giardina delega allo “Sport e al tempo Libero”, Vito Pavone alle “Problematiche rurali” per la frazione di Roccazzo, e Sebastiano Puccio referente per le “problematiche rurali” per la frazione di Sperlinga.
A completare la lista di Sebastiano Gurrieri c’è poi la squadra assessoriale, già presentata nei giorni scorsi e composta da Paolo Battaglia, candidato a vice-sindaco nonché all’Assessorato all’Agricoltura e Bilancio, Cristina Terlato che avrà la delega ai Beni Culturali, Sviluppo Economico e Pari Opportunità, referente Villaggio Gulfi, Veronica Sammatrice per le Politiche Giovani e Pubblica Istruzione, referente Villaggio Gulfi, Carmelo Ragusa candidato assessore ai Servizi sociali e Polizia urbana. La presidenza del Consiglio comunale sarà invece affidata ad Alessia Puglisi.

Insomma, dodici candidati per una squadra competente, con tanti giovani e donne, impegnata e attenta ai bisogni del territorio, che con onestà e determinazione porterà avanti un progetto politico ad esclusivo interesse e vantaggio per il Comune chiaramontano. “Come anticipato qualche giorno fa, abbiamo rispettato la promessa di rendere note sin da subito note le deleghe ai candidati consiglieri – spiega Sebastiano Gurrieri – E’ un primo e chiaro passo nei confronti della nostra città e di tutti i nostri concittadini con l’obiettivo di mostrare la nostra assoluta volontà di prestare un servizio per il bene del territorio orientato ai valori della trasparenza, della serietà, della proficua operosità. Il nostro unico obiettivo e interlocutore prediletto è e resterà la gente comune”. Gurrieri si occuperà delle politiche del personale, della delega al turismo e della programmazione comunitaria a favore degli enti locali. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.