Vittoria, lanciava bottiglie contro i negozi. Arresto convalidato

0
1108

E’ stato convalidato l’arresto di Luca Zarba, irrequieto pluripregiudicato di 21 anni, bloccato dalla polizia nei giorni scorsi mentre lanciava bottiglie di vetro vuote contro le vetrine dei negozi dell’area pedonale di via Cavour a Vittoria. Il giovane è comparso davanti al Gip di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, difeso dall’avvocato Carmelo Floridia.

Il magistrato, su richiesta dal difensore ha revocato la misura cautelare in carcere cercando una soluzione alternativa coi domiciliari presso un centro specializzato per via del suo stato ma non sono state individuate strutture disponibili. Zarba è stato, a questo punto, rimesso in libertà con l’obbligo di firma giornaliero presso il commissariato di Vittoria, in attesa del processo. E’ accusato di danneggiamenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.