Atti vandalici Piazzetta delle Sirene e Villa Comunale a Pozzallo

0
1597

L’ennesimo atto vandalico ai danni della Piazzetta delle Sirene e della Villa Comunale fa tornare prepotentemente a galla la questione vandalismo a Pozzallo. Il Presidente del Consiglio Comunale, Antonio Zocco Pisana, ed i consiglieri Vincenzo Asta e Salvatore Toscano,

intervengono sull’argomento che negli ultimi giorni ha fatto indignare un’intera città: “Purtroppo indignarsi o sfogare la propria rabbia sui social network serve a poco se non è suffragata da azioni concrete finalizzate ad eliminare alla radice il problema vandalismo. Negli ultimi anni diverse zone della  Città, angoli di una bellezza unica, sono stati presi di mira da sfaccendati che in preda ad un profondo disagio giovanile hanno sfogato su arredamenti urbani e monumenti la loro frustrazione. Quali sono le soluzioni? Videosorveglianza? Turni di ronda notturni? Chiusura (ove possibile) dei luoghi presi di mira? Sembrano tutte soluzioni sensate, probabilmente anche efficaci che però non risolverebbero a monte il problema. Perché, una volta tanto, non ci chiediamo che cosa fanno veramente le istituzioni per questi ragazzi? Da più parti si condannano (giustamente) l loro gesti ma raramente si prova a capire da cosa sono scaturiti. Il nostro desiderio è che l’Ente comunale possa occuparsi anche di loro, condannando fermamente gli atti vandalici ma cercando di risolvere il problema in maniera definitiva. Sono figli nostri, sono figli di Pozzallo che non hanno ancora capito che quando vandalizzano un bene comune danneggiano anche loro stessi. Quando riusciremo a fargli capire ciò saremo già sulla buona strada”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.