Vittoria, lanciava bottiglie contro vetrine dei negozi. Arrestato

0
888

Si “dilettava” a scagliare bottiglie di birra vuote contro le vetrine degli esercizi commerciali. Luca Zarba, irrequieto pluripregiudicato di 21 anni è stato bloccato dai poliziotti nell’area pedonale di via Cavour.
Gli Agenti intervenuti hanno dovuto contrastare la violenta resistenza del ragazzo,

in preda all’ebbrezza alcolica, che scalciando e dimenandosi ha ferito due poliziotti procurando loro ferite giudicate guaribili in 10 giorni.
E’ scattato l’arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed è stato condotto al Carcere di Ragusa.
Un pluripregiudicato vittoriese di 33 anni è stato controllato mentre viaggiava a bordo della sua autovettura in compagnia di altri due pregiudicati, sottoposto a perquisizione personale e del veicolo, è stato trovato in possesso di un tubo di plastica modificato a manganello che teneva nascosto a lato del suo sedile. Il soggetto si è giustificato dicendo che il manganello gli serviva per “difesa personale”. E’ stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.