Il sindaco di Scicli nega l’amicizia Fb ai consiglieri di opposizione

0
588

Il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, reclama il proprio diritto alla privacy e limita l’accesso al proprio profilo Facebook ai consiglieri di opposizioni che lamentano per la decisione restrittiva del primo cittadino. “Credo di avere diritto alla privacy del mio account

come qualunque cittadino – spiega Giannone -. Fermo restando che le sedi del dibattito politico sono ben altre, i consiglieri possono accedere alla pagina pubblica Enzo Giannone sindaco”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.