Danni maltempo a Scicli, la giunta Giannone chiede indennizzi

0
616

Su due fronti la giunta sciclitana Giannone è al lavoro in queste ore per ottenere gli indennizzi e gli interventi necessari per fronteggiare i danni dell’alluvione del 22 gennaio scorso. Il Prefetto Librizzi ha già convocato per il 3 marzo alle 13 in Prefettura l’incontro con tutti gli enti coinvolti nella problematica delle canne lungo il litorale. Era stato il sindaco, lunedì, a chiedere un coinvolgimento a livello superiore per addivenire a un intervento risolutivo e capillare.

Intanto, stamani, a Palermo, il primo cittadino, in compagnia dell’assessore Viviana Pitrolo, e dell’ing. Andrea Pisani, ha consegnato al Dipartimento Regionale di Protezione Civile le schede relative alle richieste di indennizzo per i danni del maltempo.
Complessivamente, le perizie presentano un quadro di indennizzi necessari pari a 30 milioni 557 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tredici − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.