Individuate due discariche abusive in territorio di Modica. La polizia locale risale a due aziende

1
1437

Sono state individuate dalla polizia locale due distinte discariche di rifiuti non autorizzate in territorio comunale. Nel corso di un controllo, la sezione di Polizia Giudiziaria ha accertato la presenza di una discarica di cartoni e imballaggi vari per circa quattro metri cubi,

abbandonati in uno slargo di Via Sorda Sampieri, comunemente denominata Modica-Mare. La seconda discarica è stata individuata in Contrada Zappulla. Anche in questo caso, incaricati di un’azienda modicana avevano abbandonato una considerevole quantità di cartoni, imballaggi e rifiuti vari. Attraverso accertamenti più approfonditi, si è riusciti a risalire alla provenienza risultata essere di due diverse società. Per entrambe le società sono in corso i provvedimenti sanzionatori secondo legge mentre, in collaborazione con il settore Ecologia del Comune, si sta provvedendo alla bonifica dei luoghi.
“Ancora una volta – rileva l’assessore per la Sicurezza del Territorio, Pietro Lorefice – ribadiamo che basta una semplice telefonata all’ufficio competente(3313045448 3466558045) che provvede al ritiro degli ingombri anziché abbandonarli in qualsiasi parte del territorio. Il rispetto dell’ambiente deve essere un fatto generale e costante e non solo di pochi”.

1 commento

  1. A mio avviso è ora di pensare alle isole ecologiche in città dove è semplice riversare anche i rifiuti più difficili da conferire nei tradizionali contenitori. Operazioni di scarico rapide e procedure semplici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.