Calcio. Il San Giorgio Ragusa ospita il Sortino

0
717

Ancora una gara interna di cartello per la San Giorgio Ragusa nel torneo di calcio di Seconda categoria. I ragusani di Filippo Raciti sabato alle 15 ospitano il Sortino. In settimana 3 sedute di allenamento per la San Giorgio Ragusa. Martedì per mister Raciti confronto con la squadra prima di procedere alla seduta serale. Lavoro atletico in campo, con ripetute,

balzi, gradoni e lavoro tattico. Mercoledì invece effettuato un test amichevole contro il Real Ragusa, società militante nel campionato di terza categoria. Mister Raciti in amichevole ha schierato i suoi con un classico 4-4-2 con Antonelli in porta, in difesa Veneziano, Raciti, Gurrieri, Carnazza; centrocampo Amenta, Carnemolla, Canonico, Burrafato; in attacco Martorana e De Luca. Nel secondo tempo provato Paolo Burgio al fianco di Canonico a centrocampo. Il test amichevole è terminato 3-1 per la San Giorgio con una doppietta di Alessio Martorana e rigore trasformato da Piero De Luca. Non hanno preso parte all’amichevole Vincenzo Mallia per un problema alla caviglia in seguito ad uno scontro di gioco nella partita di Vizzini, Salvo Brullo per un infortunio al ginocchio destro, Giuseppe Licitra influenzato, Davide Lucenti, i fratelli Baglieri e Colombo assenti per motivi lavorativi. Lavoro differenziato per il portiere Dario Barone che sta rientrando dopo l’infortunio alla coscia destra rimediato contro il Ferla. “Puntiamo ad un pronto riscatto dopo lo stop di Vizzini – afferma il ds Danilo Filippone – I ragazzi in casa hanno piegato la Santa Lucia ed impattato con la capolista Ferla. Crediamo ancora nei play off. Per noi le prossime dieci gare saranno altrettanti finali”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

20 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.