Domenica 26 febbraio in scena al “Garibaldi” di Modica “Giufà nella memoria collettiva” per la stagione “Teatro per ragazzi”

0
510

Chi non ha mai sentito raccontare di Giufà e delle sue marachelle e bugie esagerate, in questo caso marrunati? L’immaginario collettivo dei nostri anni giovanili ci ha fatto spesso paragonare alcune azioni birichine con il comportamento di un personaggio, forse mai esistito, paradigma di superficialità e cialtroneria, ma simpatico e allegro.

“I Marrunati di Giufà”, scritto e diretto da Cosimo Coltraro andrà in scena domenica 26 febbraio, alle   18.30, al Teatro Garibaldi di Modica, fuori abbonamento, per la stagione “Teatro per ragazzi”.
Personaggio creato in chiave comica, Giufà fa sorridere con le sue incredibili storie di sfortuna, sciocchezza e saggezza, ma ha anche il gran merito di far conoscere meglio la cultura siciliana di fine dell’Ottocento e inizio del Novecento.
Oltre alle sue origini alquanto misteriose, si narra che la nascita di Giufà ebbe del miracoloso: appena nato era già alto e grosso quanto un vitello e dotato di una forza straordinaria.
“I marrunati di Giufà” raccontano alcune delle più note novelle che circolano in Sicilia, tramandate per lo più dalla tradizione orale come Giufà e la statua, Giufà e la luna, Giufà e la porta, Giufà e il giusto e altri.

Cosimo Coltraro, Laura Giordani, Gianluca Barbagallo e Agata Castorina in scena, oltre a recitare, canteranno e balleranno interagendo con gli spettatori al fine di stimolare la loro immagi-nazione e accrescere la loro curiosità artistica, sviluppando un nuovo e originale canale comunicativo attraverso una figura della tradizione popolare che in Italia ha conquistato grandi studiosi e letterati.
Le prevendite sono attive on line su CiaoTicket.
Il link http://www.ciaotickets.com/location/teatro-garibaldi-modica-rg o presso la biglietteria del Teatro Garibaldi, dal martedì alla domenica, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16 alle 20. Per maggiori info: 0932 946991 – www.fondazioneteatrogaribaldi.com.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.